top of page
  • Immagine del redattoreRoom Planner Team

Design d'interni minimalista | Room Planner Blog

Room Planner > Blog > Interior design > Design d'interni minimalista


Design d'interni minimalista


Il minimalismo può essere riassunto in una semplice frase: Meno è più.

Il concetto di interior design moderno minimalista può essere fatto risalire all'architetto americano Ludwig Mies van der Rohe (1886-1969). Tuttavia, è stato messo in pratica molto prima di lui, in particolare in Giappone.


Cos'è il minimalismo nel design d'interni?


Il concetto giapponese di bellezza è stato tradizionalmente scarno. Molto ha a che fare con la filosofia delle religioni orientali come il buddismo e lo scintoismo. Al centro di queste fedi c'è un'enfasi sul fare il minor danno possibile al mondo naturale che ci circonda.


Le radici dell'interior design minimalista giapponese mostrano questa mentalità. Lo vediamo nella loro architettura tradizionale, nei mobili e nell'arte. È l'epitome della semplicità e della naturalezza, un approccio che crea spazi vitali calmi e olisticamente curativi.


Il design d'interni minimalista giapponese può aver ispirato la tendenza, ma il design d'interni minimalista si è evoluto in un concetto molto più grande oggi. Qui, diamo un'occhiata agli elementi del minimalismo e impariamo come integrarli in un pratico design d'interni minimalista.


Elementi di un interno minimalista


Un buon design d'interni non è limitato da concetti rigidi e lo stesso vale per un interno di design minimalista. Tuttavia, ci sono alcuni temi che vediamo ripetutamente negli stili di interior design che i designer minimalisti creano.


Colori neutri


La sottigliezza è il minimalismo. Colori tranquilli come i bianchi, le creme e i pastelli sono naturalmente minimalisti per la loro semplicità. Tonalità più profonde possono funzionare ma devono essere integrate come parte di una tavolozza di colori monocromatica.


Tavolozza di colori monocromatica


Il minimalismo è sommesso nel suo uso del colore. L'arredamento minimalista usa idealmente un solo colore, possibilmente in varie tonalità. I bianchi e i neri sono comunemente usati, ma la maggior parte dei colori sobri sono opzioni valide se usati in modo isolato.


Luce naturale


La semplicità è natura e viceversa. Uno spazio minimalista deve essere immerso nella luce naturale, che è essa stessa minimalista. Quando si usa l'illuminazione artificiale, un interno di design minimalista avrà fonti morbide e diffuse. Solo bianchi e gialli delicati.


Spazi aperti


La nudità è il nucleo del design d'interni semplicistico. Accessori, accenti, decorazioni e persino i muri sono tenuti al minimo indispensabile. Gli occhi devono poter volare ininterrottamente da un capo all'altro dello spazio.


Superfici piatte


Come la mancanza di pareti, anche le superfici più piccole, come i mobili e gli accessori, devono incarnare la mancanza di dettagli complessi. Saranno caratterizzati da linee lunghe e diritte senza spazio per forme complesse.


Il minimalismo come tendenza moderna nell'interior design


Il minimalismo è una tendenza sempreverde del design d'interni semplicistico. Piccole tendenze vanno e vengono, ma il fascino senza tempo della semplicità resiste. Ecco le tendenze minimaliste del design d'interni moderno che sono facili da includere:

  • Piastrelle - le grandi piastrelle sono un alleato naturale dell'arredamento minimalista. I loro bordi lunghi e dritti e le superfici piatte sono naturalmente semplici. Le piastrelle bianche sono lo standard, il che significa che sono facilmente disponibili e accessibili.

  • Piante - le piante a stelo singolo, in particolare quelle con foglie o fiori solo in cima, possono aggiungere un meraviglioso elemento strutturale in un ambiente minimalista. Corteccia e steli verde chiaro, marrone o grigio sono quasi un sostituto naturale per l'arredamento minimalista.

Inoltre, una variante popolare sono le pareti di finestre - il minimalismo riguarda gli spazi aperti, privi di pareti. Una parete finestra permette ai designer di abbracciare il concetto minimalista anche quando un muro è necessario. La gradita infusione di luce naturale è un bonus.


Risolvere il problema dell'affollamento


Il mondo moderno è troppo ingombrante, sovraffollato e sovraccarico. Il design minimalista degli interni è l'aneddoto perfetto. I designer che vogliono risolvere il problema dell'affollamento in spazi ristretti devono abbracciare queste idee.


Usare mobili funzionali - i mobili funzionali soddisfano uno scopo e lo fanno completamente all'interno di un design compatto. Il passo successivo è quello di considerare mobili multifunzionali, che integrano diversi scopi in un unico oggetto con un ingombro ridotto.


Declutter - questo è legato all'arredamento - un arredamento adeguato e appropriato permette di rimuovere il rumore visivo non necessario da una stanza minimalista. In linea con il design d'interni semplicistico, bypassa il vetro trasparente in favore di pannelli solidi; vuoi nascondere tutto.


Introdurre la luce naturale - ogni lampada e ogni lampadina toglie spazio ai principi dell'interior design minimalista moderno. I grandi spazi aperti non solo eliminano la necessità di questi accessori superflui, ma creano anche l'illusione di spazio così critica per il minimalismo.


Suggerimenti per integrare il minimalismo


Uno degli svantaggi principali del design minimalista è che può privare uno spazio del carattere. L'occhio cerca costantemente cose che "accadono" e trova poco nell'arredamento minimalista. Ecco alcuni modi intelligenti in cui un designer può rimanere fedele ai principi minimalisti e integrarli armoniosamente.


Sfumature e texture


Diverse sfumature di un singolo colore sono un modo efficace per introdurre variazioni senza sacrificare il minimalismo. Posizionare oggetti con piccole differenze di tonalità adiacenti l'uno all'altro. Applica questo su diversi oggetti e il graduale cambiamento nell'intensità del colore crea un look piacevole.


Le texture granulose aggiungono piccole ombre e luci a una superficie. La danza di luce e buio all'interno di una combinazione di colori monocromatica è incredibilmente estetica.


Un altro modo semplice è quello di mettere diversi materiali uno accanto all'altro. Un tappetino grigio su un pavimento di cemento grigio non infrange nessuna regola del minimalismo ma crea aree di differenze interessanti.


Tessuti


La natura flessibile e fluida dei tessuti si presta bene alla maggior parte degli spazi domestici. In un ambiente domestico minimalista, cuscini, tappeti, arazzi, tende e alcuni pezzi d'arte etnica possono aggiungere dimensione. Variando i tessuti - per esempio, tra raso, lana e cotone - si crea facilmente l'effetto desiderato.


Design minimalista semplificato


L'app Room Planner ti dà accesso al design d'interni moderno e minimalista 24 ore al giorno, ovunque tu sia. Progetta la tua casa di fantasia o visualizza ciò che la tua casa attuale può davvero essere, tutto nel palmo della tua mano. Provala gratis oggi stesso!


Scarica Planner:










66 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page