top of page
  • Immagine del redattoreRoom Planner Team

Colori interni per il soggiorno e le loro combinazioni | Room Planner Blog

Room Planner > Blog > Suggerimenti e trucchi > Colori interni per il soggiorno e le loro combinazioni


Colori interni per il soggiorno e le loro combinazioni


Quali sono le regole di base per la scelta dei colori? Qual è il miglior colore per il tuo soggiorno? Tutte le possibili combinazioni di colori, modelli interessanti sono presentati sul blog Room Planner.


Nella maggior parte delle case, il soggiorno è il centro dell'attività e dove gli occupanti passano la maggior parte del loro tempo (oltre alle loro stanze). Tuttavia, a differenza di uno spazio privato come una camera da letto, un soggiorno è anche il luogo per intrattenere gli ospiti. Quando si progetta una casa, i colori di vernice interna per i soggiorni devono anche tener conto della diversità dei suoi usi.


Soggiorno colore interno tendenze di design interno 2022 abbracciare questa gamma di scopi. Tuttavia, può essere difficile accontentarsi di qualsiasi particolare schema di colori di vernice interna soggiorno perché ci sono così tante opzioni disponibili.

In questo articolo, esploriamo le basi del colore interno per il soggiorno così come texture e modelli che possono aiutare a creare uno spazio degno di essere vissuto.


Regole di base per la selezione dei colori


Selezionare una tavolozza di colori può essere sia semplice che difficile. Semplice perché ci sono tante guide che si possono seguire. È anche difficile perché ci sono così tante guide, e molte di esse si contraddicono a vicenda.

Ecco alcune linee guida di base per selezionare i colori interni del soggiorno. Potete seguire la logica essenziale dietro ognuno di essi, ma adattarla alla vostra casa, alla vostra famiglia, alla vostra posizione e alla vostra personalità.


Le tendenze sono temporanee

La prima cosa da ricordare è che le tendenze di colore vanno e vengono, ma molto probabilmente non ridipingerete i vostri colori interni per il soggiorno ogni volta. La ragione più ovvia è che è semplicemente troppo costoso.

Così, invece di seguire una tavolozza di vernice interna che è popolare oggi, basate la vostra selezione sui colori che vi piacciono. Questa gamma di tinte costituirà la base dei vostri piani di pittura per interni. Possono essere cambiati e adattati con il passare dei mesi e degli anni.



Utilizzare la teoria del colore

Questo può sembrare un concetto fantasioso che usano artisti e designer, ma è qualcosa che qualsiasi profano può adattare al proprio uso. Avrete bisogno di uno strumento essenziale per iniziare: una ruota dei colori. È facile vederne una online, ma è anche possibile acquistare una versione fisica o ottenerla gratuitamente da un negozio di vernici.

Girando la ruota, si può vedere quali colori funzionano tra loro e quali no. Le ruote dei colori sono semplici e probabilmente non avranno tutte le sfumature che state considerando. Tuttavia, sono un modo economico per ottenere idee ed evitare grandi errori quando si scelgono i colori interni per i salotti.


La regola del 60-30-10

60-30-10 è uno dei rapporti classici degli schemi di colore per i soggiorni interni. Si riferisce alle percentuali relative di colori usati all'interno di uno spazio.

Il colore principale - utilizzato sulle pareti, grandi pezzi decorativi come un tappeto, e grandi elementi di mobili come un divano - dovrebbe rappresentare il 60 per cento delle superfici nella stanza. Il colore secondario è assegnato al 30 per cento dello spazio, che coprirà oggetti più piccoli come sedie indipendenti, drappeggi e forse anche una parete d'accento.

Il 10 per cento è assegnato agli accenti. Questi sono gli oggetti più piccoli che introducono un'iniezione di colore distintivo per contrastare il resto della stanza. Accessori, opere d'arte e biancheria sono pratici pezzi d'accento.

Naturalmente, questa non è una regola fissa; molti designer usano un approccio 60-30-10-10 per aggiungere più accenti. Adattate il vostro rapporto alle vostre preferenze.


Scelta di texture e modelli


Un modo per aggiungere sfumature a uno spazio è quello di usare il gioco di luci e ombre. Un oggetto tridimensionale di un solo colore può essere trasformato in una serie di sfumature quando la luce cade sulla sua superficie. Questa profondità introduce una sottile bellezza nei colori dell'interior design per il soggiorno.


L'effetto si ottiene più facilmente con i tessuti, compresi i tendaggi, le tappezzerie e persino gli arazzi. Lana, seta, velluto, raso e altre scelte simili possono fare miracoli. La struttura può anche essere introdotta efficacemente usando materiali naturali come il legno e certi metalli. Anche il cemento può giocare un ruolo, così come le finiture murali testurizzate. Anche i mobili antichi che portano i segni del tempo possono aiutare.


Dato che stiamo parlando di come le texture si osservano meglio quando ci sono aree scure e chiare, considerate l'aggiunta di un'illuminazione specifica per questo scopo. Un modo interessante per introdurre questa interazione con i colori del soggiorno di interior design è di mettere l'illuminazione ad angolo.


I modelli possono essere utilizzati sia a livello micro che macro per ottenere il miglior colore interno per il soggiorno.


Sulla scala più piccola, i modelli possono essere una parte dell'opera d'arte che viene visualizzata nel soggiorno. Molti televisori a schermo piatto oggi hanno la possibilità di trasformare gli schermi inattivi in tele che mettono in mostra le immagini. Usateli per creare modelli in uno spazio a muro altrimenti inutilizzabile.


Tuttavia, la maggior parte delle case aggiungerà modelli all'arredamento a livello micro attraverso la visualizzazione di modelli in tappeti, cuscini e altri simili pezzi decorativi.

Quando parliamo di macro modelli nelle idee di colore interno soggiorno, stiamo considerando idee come organizzare cornici di opere d'arte, sedie da un set, o corridori e tappeti in modo deliberato. Il primo di questi è probabilmente il più comune - vedrete spesso cornici simili disposte in una linea diagonale o in una forma interessante.


Colori fortunati per il soggiorno e le loro combinazioni


Colori brillanti che significano positività e ottimismo sono la tendenza per il 2022 mentre continuiamo a cercare di superare il caos e la confusione degli ultimi 2 anni. Tonalità di giallo, arancione e blu invocano i sentimenti dell'estate, invitando il calore in casa e promuovendo interazioni allegre tra le persone.


Contrastate queste tonalità vibranti e ariose con toni più sobri come il nero, il cioccolato o il carbone per una sensazione contemporanea.


Se la brillantezza di questi colori non è la vostra tazza di tè, anche i toni pastello sono di stagione. I toni delicati di blu, verde e rosa sono rilassanti e anche versatili. Dovrebbero essere abbinati a colori neutri per ottenere i migliori risultati visivi.


Per un tocco di sfacciato e giocoso, gettare in accenti utilizzando colori inaspettati come i rosa brillanti e rossi.


Creare combinazioni di colori interni per il soggiorno può essere un compito arduo, soprattutto se non si ha familiarità con l'arte e il design. L'App Room Planner rimuove le congetture e fa tutto il lavoro duro per te. Guarda tu stesso - scaricala e usala gratis oggi stesso.


Scarica Planner:










41 visualizzazioni

Comments


bottom of page